fbpx

La nostra storia

Aelle è il connubio tra i due fondatori Alex e Ludovica, da qui nasce anche l’idea del nome ovvero la pronuncia, tutto d’un fiato, delle loro iniziali A ed L.

Alex, sin da piccolo, ha fatto della sua passione sfrenata per la moda un lavoro. Facendosi così strada nel mondo del denim, caratterizzato dalle sue infinite sfaccettature, bordeline tra chimica ed immagine.
Ludovica, sognatrice, viaggiatrice, ha messo le sue esperienze nelle maggiori capitali della moda, Milano e Londra al servizio della progettazione. Dalla sua mente e dalle sue mani nasce l’immagine dei prodotti.
Da questo mix nasce Aelle, progetto che lega questi due mondi, spesso lontani tra loro.

Manufatti caratterizzati da un design minimale ma allo stesso tempo pensato in ogni suo minimo particolare: dalle dettagliate finiture, passando per la scelta minuziosa dei materiali ma senza tralasciare i sofisticati trattamenti sul denim, completamente manuali, che conferiscono unicità all’oggetto.
Proprio per questo abbiamo scelto il denim, uno dei pochi materiali che permettono di esprimere al massimo la creatività di chi lo immagina, insieme alle mani di chi lo realizza.
Altro punto fondamentale del brand è l’attenzione ai processi della filiera produttiva limitandone al massimo l’impatto sull’ambiente.

Manufatti totalmente realizzati in Italia con denim italiani e con tinture indaco particolari che permettono un risparmio di acqua superiore rispetto alle tradizionali tinture.
Inoltre i lavaggi e finissaggi vengono realizzati con prodotti sostenibili e realizzati in piccole lavanderie artigiane.
La confezione degli accessori, in linea con questa politica, viene realizzata artigianalmente.

Abbiamo fatto del “green” uno dei punti focali di Aelle.
Nasce così la nostra linea di accessori versatili, genderless, che si adattano ai diversi utilizzi e alle diverse occasioni.

Add to cart